Qualità, genuinità, eccellenza
Gnocchi con crema di zucca, porcini e burratina

Primi piatti

Gnocchi con crema di zucca, porcini e burratina

Autore: Guido Boschetti

Difficoltà:

Intermedio

Tempo totale:

0 min

Portate:

Ingredienti:

1 kg di Patate rosse
1 Uovo medio
300 g di Farina 00
Semola di grano duro rimacinata
Sale fino
500 g di Polpa di zucca
15 g di Funghi porcini secchi
½ Cipolla bianca
150 g di Burratina

PREPARAZIONE

1

Per preparare gli gnocchi cominciate lessando le patate: in una pentola capiente sistemate le patate e coprite con abbondante acqua fredda. Dal momento in cui l’acqua sarà a bollore contate circa 30-40 minuti, a seconda della loro grandezza. Fate la prova con la forchetta per vedere se sono pronte, poi scolatele. Schiacciate le patate mentre sono ancora calde sulla farina che avrete setacciato sulla spianatoia e che avrete disposto a fontana. Aggiungete poi l’uovo leggermente battuto insieme a un pizzico di sale.

2

Impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto morbido, ma compatto. Ricordate che se li lavorerete troppo gli gnocchi, diventeranno duri durante la cottura, quindi limitatevi ad impastare il tempo necessario. Prelevate una parte di impasto e stendetelo con le punte delle dita per ottenere dei filoncini spessi 2 centimetri; per farlo aiutatevi infarinando la spianatoia, di tanto in tanto, con della semola. Nel frattempo, coprite l’impasto rimanente con un canovaccio per evitare che si secchi.

3

Tagliate i filoncini a tocchetti e, facendo una leggera pressione con il pollice, trascinateli sul rigagnocchi per ottenere la classica forma. Man mano che preparate gli gnocchi di patate sistemateli su un vassoietto con un canovaccio leggermente infarinato, ben distanziati l’uno dall’altro.

4

Nel frattempo mettete i funghi secchi in ammollo in un pentolino con mezzo bicchiere d’acqua abbondante. Mondate la zucca e tagliatela a cubetti. Versate 3 cucchiai di olio in una padella dai bordi alti e appena comincia a scaldare, aggiungete la cipolla tagliata a fettine sottili.

5

Scolate i porcini rinvenuti in acqua e tenete da parte l’acqua di cottura. Quando la cipolla comincia ad imbiondire, unite la zucca tagliata a cubetti, fatela saltare qualche minuto, salate e aggiungete ½ bicchiere dell’acqua di cottura dei porcini. Mettete il coperchio e portate a cottura a fiamma dolce.

6

Dopo una ventina di minuti, la zucca dovrà essere cotta. Aggiungete i funghi porcini ammorbiditi e tagliati a pezzetti e continuate a cuocere per qualche minuto, in modo da far amalgamare i sapori. Aggiustate infine di sale.

7

Portate a bollore l’acqua per gli gnocchi, gettateli dentro e cuoceteli per qualche minuto, appena saliranno a galla, saranno pronti. Scolateli man mano con l’aiuto di una schiumarola e poneteli nella padella del condimento. Saltate il tutto per circa un minuto e infine impiattate cospargendo in superficie la burratina tagliata a striscioline.

Condividi:

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere le ultime notizie, offerte, i nuovi prodotti o le sfiziose ricette? Inserisci la tua mail.

    Clicca qui se accetti la nostra Privacy Policy