Qualità, genuinità, eccellenza
Casoncelli

Primi piatti

Casoncelli

Autore: Guido Boschetti

Difficoltà:

Media

Tempo totale:

120 min

Portate:

4 Porzioni

Ingredienti:

Per la pasta
4 Uova
50 g di Pane grattugiato
Noce Moscata
Prezzemolo
Sale
Per il ripieno
250 g di Carne di manzo
250 g di Lonza di maiale
1 Carota
1 Gambo di sedano
Mezza cipolla
Un bicchiere di vino
Per il condimento
80 g di Burro
Qualche foglia di salvia

PREPARAZIONE

Per la pasta
1

Per realizzare i casoncelli iniziate con la preparazione della pasta fresca all’uovo: in una ciotola unite la farina di semola di grano duro, la farina 00 e l’uovo. Sbattete con la forchetta e aggiungete le uova rimanenti.

2

Lavorate bene l’impasto con le mani e qualora fosse troppo duro, aggiungete dell’acqua per ammorbidirlo, fino ad ottenere un panetto compatto.

3

A questo punto, fatelo riposare in frigorifero per circa 40 minuti avvolgendolo in pellicola trasparente.

Per il ripieno
4

Nel frattempo riducete a cubetti i due tagli di carne. Preparate un soffritto di sedano, carote e cipolla tritati, unite la carne e sfumate con il vino bianco.

5

Una volta cotta, lasciatela raffreddare e poi macinatela aggiungendo qualche amaretto.

6

Impastate il tutto con le uova, il Grana, il pane grattugiato, il prezzemolo tritato e un pizzico di noce moscata. Amalgamate per bene il tutto.

7

A questo punto, stendete la pasta in sottili sfoglie rettangolari utilizzando l’apposita macchinetta e posizionate in riga le noci di ripieno. A questo punto iniziate a dare la tipica forma dei casoncelli alla pasta.

8

Una volta pronti, fate cuocere in acqua bollente per circa 5 minuti.

9

Nel frattempo preparate il condimento: in una padella fate fondere il burro, aggiungete la pancetta tritata finemente e delle foglie di salvia. Fate cuocere fino a quando la pancetta non risulterà dorata.

10

A questo punto, scolate i casoncelli e trasferiteli nel condimento appena realizzato. Mescolate bene per far amalgamare bene i sapori e trasferite il tutto in un piatto da portata con un’abbondante spolverata di Grana Padano.

Condividi:

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere le ultime notizie, offerte, i nuovi prodotti o le sfiziose ricette? Inserisci la tua mail.

    Clicca qui se accetti la nostra Privacy Policy