Qualità, genuinità, eccellenza
Risotto con asparagi e curcuma

Primi piatti

Risotto con asparagi e curcuma

Autore: Guido Boschetti

Difficoltà:

Facile

Tempo totale:

40 min

Portate:

1 Porzione

Ingredienti:

200 g di riso Carnaroli Tipico IT
100 g di Asparagi freschi
1 Cipollotto
1 tsp di Curcuma in polvere
100 g di Granetta di Vacca Tipico IT
500 ml di brodo vegetale
½ Bicchiere di vino bianco
4 Cucchiai di olio extra vergine d'oliva Tipico IT
Sale
pepe nero

PREPARAZIONE

1

Per preparare il vostro risotto, per prima cosa iniziate a pulire gli asparagi eliminando le parti finali dei gambi, ovvero quelle più dure e legnose. Riduceteli a pezzetti tenendo intatte le punte.

2

Ora portate a bollore il brodo vegetale e dall'altra parte fate scottare gli asparagi per 5 minuti. Poi, raccoglieteli con una spatolina e teneteli da parte.

3

Ora, tritate finemente una cipolla e mettetela in un tegame insieme a un filo d'olio extra vergine d'oliva. Quando inizia a dorare, aggiungete il riso e lasciatelo tostare per 5 minuti, mescolando spesso e salate leggemente.

4

Successivamente versate il vino bianco, alzate la fiamma e fate sfumare. Una volta che il vino sarà evaporato, versate un cucchiaio di curcuma in polvere nel brodo vegetale e fatelo sciogliere mescolando.

5

Cuocete il vostro risotto versando un mestolo di brodo alla volta nel riso. Quando il brodo si sarà asciugate, versate un nuovo mestolo.

6

Quando mancheranno 5 minuti al termine della cottura, aggiungete gli asparagi, tenendo da parte le punte e mescolate.

7

Fate asciugare il brodo e aggiungete la Granetta di vacca, mescolando bene.

8

Ora, servite il vostro risotto con asparagi e curcuma ancora caldo, decorandolo con le punte di asparagi tenute da parte e della Granetta di vacca.

Condividi:

Iscriviti alla nostra newsletter

Vuoi ricevere le ultime notizie, offerte, i nuovi prodotti o le sfiziose ricette? Inserisci la tua mail.

    Clicca qui se accetti la nostra Privacy Policy