TORTA DELLE ROSE

AutoreGuido BoschettiCategoriaDifficoltaIntermediate
Portate1 Serving
Tempo Totale3 hrs
 300 g di Farina di Manitoba
 200 g di Farina 00
 250 ml di Latte
 80 g di Zucchero
 150 g di Burro
 1 Uovo
 Scorza di limone
 10 g di Lievito di birra fresco
 Zucchero a velo
 Acqua
 Liquore di Amaretto
1

Per prima cosa fate sciogliere il burro e lasciatelo raffreddare.

2

Scaldate leggermente il latte. In una ciotola mettete le farine, il lievito di birra sbriciolato, lo zucchero e mescolate.
Unite a poco a poco il burro sciolto e raffreddato e il latte a temperatura ambiente, l'uovo e iniziate ad impastare energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo, liscio ed elastico.

3

Coprite l'impasto e lasciatelo lievitare per circa due ore fino a che sarà raddoppiato di volume.
Sgonfiate l'impasto con le mani e create un rettangolo di mezzo centimentro di spessore circa.

4

Per la farcitura utilizzate il burro morbido, quindi tiratelo fuori dal frigo almeno due ore prima di iniziare. Spennellate tutto il rettangolo di impasto con il burro e cospargete la superficie con abbondante zucchero semolato.
Tagliate il rettangolo di impasto con il burro in 11 strisce. Arrotolate ogni striscia su sé stessa e poi posizionatele in una teglia da 24 cm di diametro ben imburrata e infarinata. Coprite e lasciate lievitare per 1 ora circa.

5

Una volta che la torta delle rose sarà ben lievitata spennellate con abbondante burro.
Cuocete la torta delle rose per circa 35 minuti in forno statico a 180° fino a che la superficie risulterà dorata.

6

Nel frattempo preparate la bagna alcolica: mettete l'acqua in un pentolino, unite lo zucchero e mescolate con una frusta.
Ponete sul fuoco senza portare a bollore e continuate a mescolare finché lo zucchero non si sarà sciolto. Spegnete e addizionate lo sciroppo con il liquore di amaretto; una parte evaporerà immediatamente per via del calore presente nella soluzione.

7

Mescolate ancora, trasferite in una ciotolina e lasciate raffreddare, mescolando di tanto in tanto prima dell'uso. A questo punto la Vostra bagna alcolica è pronta.

8

Ora, sfornate la torta delle rose e lasciatela raffreddare completamente. Dopodiché con l'aiuto di un pennellino cospargete l'intera superficie della torta con la bagna alcolica preparata precedentemente; in alternativa, potete spolverizzarla con lo zucchero a velo.

Ingredienti

 300 g di Farina di Manitoba
 200 g di Farina 00
 250 ml di Latte
 80 g di Zucchero
 150 g di Burro
 1 Uovo
 Scorza di limone
 10 g di Lievito di birra fresco
 Zucchero a velo
 Acqua
 Liquore di Amaretto

Direzione

1

Per prima cosa fate sciogliere il burro e lasciatelo raffreddare.

2

Scaldate leggermente il latte. In una ciotola mettete le farine, il lievito di birra sbriciolato, lo zucchero e mescolate.
Unite a poco a poco il burro sciolto e raffreddato e il latte a temperatura ambiente, l'uovo e iniziate ad impastare energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo, liscio ed elastico.

3

Coprite l'impasto e lasciatelo lievitare per circa due ore fino a che sarà raddoppiato di volume.
Sgonfiate l'impasto con le mani e create un rettangolo di mezzo centimentro di spessore circa.

4

Per la farcitura utilizzate il burro morbido, quindi tiratelo fuori dal frigo almeno due ore prima di iniziare. Spennellate tutto il rettangolo di impasto con il burro e cospargete la superficie con abbondante zucchero semolato.
Tagliate il rettangolo di impasto con il burro in 11 strisce. Arrotolate ogni striscia su sé stessa e poi posizionatele in una teglia da 24 cm di diametro ben imburrata e infarinata. Coprite e lasciate lievitare per 1 ora circa.

5

Una volta che la torta delle rose sarà ben lievitata spennellate con abbondante burro.
Cuocete la torta delle rose per circa 35 minuti in forno statico a 180° fino a che la superficie risulterà dorata.

6

Nel frattempo preparate la bagna alcolica: mettete l'acqua in un pentolino, unite lo zucchero e mescolate con una frusta.
Ponete sul fuoco senza portare a bollore e continuate a mescolare finché lo zucchero non si sarà sciolto. Spegnete e addizionate lo sciroppo con il liquore di amaretto; una parte evaporerà immediatamente per via del calore presente nella soluzione.

7

Mescolate ancora, trasferite in una ciotolina e lasciate raffreddare, mescolando di tanto in tanto prima dell'uso. A questo punto la Vostra bagna alcolica è pronta.

8

Ora, sfornate la torta delle rose e lasciatela raffreddare completamente. Dopodiché con l'aiuto di un pennellino cospargete l'intera superficie della torta con la bagna alcolica preparata precedentemente; in alternativa, potete spolverizzarla con lo zucchero a velo.

TORTA DELLE ROSE