Quiche con zucchine, pancetta e scamorza affumicata

AutoreGuido BoschettiCategoriaDifficoltaBeginner
Portate1 Porzioni
Tempo di preparazione1 hrTempo Totale1 hr 50 mins
 250 g Farina
 150 g Burro
 2 Zucchine
 100 g Pancetta
 100 g Scamorza affumicata
 ½ Scalogno
 2 Uova
 200 ml Panna fresca
 Pecorino grattuggiato
 sale e pepe q.b.
1

Preparate la pasta brisée. Mettete la farina ed il burro in un robot da cucina e azionatelo a scatti, in modo da creare un composto sbriciolato senza farlo surriscaldare. Versate i tre cucchiai di acqua gelata ed azionate nuovamente il robot da cucina fino ad ottenere un impasto omogeneo. Prendete il composto dal robot da cucina e lavoratelo lievemente a mano per renderlo ancora più liscio, poi avvolgetelo nella carta da forno e, servendovi di un mattarello, schiacciatelo leggermente creando una di mattonella. Lasciate riposare l’impasto in frigo per almeno un paio d’ore: avendo conservato l’impasto a mattonella, l’impasto raggiungerà più facilmente una temperatura costante. Preriscaldate il forno a 180°C.

2

Trascorso il tempo di riposo, su una spianatoia lavorate lievemente l’impasto per renderlo più modellabile e, con un mattarello, stendete una sfoglia di circa 3-4 mm di spessore. Rivestite l’interno di uno stampo precedentemente imburrato, bucherellate il fondo con una forchetta e cuocete per 10 minuti a 180°C. Togliete dal forno ed abbassate la temperatura a 160°C.

3

In una casseruola, fate sciogliere il burro e fate soffriggere lo scalogno. Aggiungete le zucchine tagliate a julienne e fate ammorbidire per 5 minuti. Aggiungete la pancetta tagliata a striscioline larghe ma sottili e fate saltare in padella insieme alle zucchine per altri cinque minuti. Togliete dal fuoco e scolate il composto per eliminare il burro fuso in eccesso che avete utilizzato per la cottura. Unite alle zucchine e alla pancetta anche la scamorza affumicata tagliata a dadini e mescolate.

4

In una ciotola, sbattete le uova e unite la panna fresca, poi aggiungete sale e pepe. Distribuite il pecorino grattugiato sul fondo del guscio di pasta brisée e versate le zucchine con la pancetta e la scamorza affumicata. Distribuite uniformemente e, infine, versate il composto di uova e panna. Infornate a 160°C per 40 minuti circa, o comunque fino a quando la superficie non risulterà dorata e la panna si sarà rappresa. Sfornate il tutto ed ecco che la vostra quiche sarà pronta da gustare. Vi consigliamo di servirla tiepida.

Ingredienti

 250 g Farina
 150 g Burro
 2 Zucchine
 100 g Pancetta
 100 g Scamorza affumicata
 ½ Scalogno
 2 Uova
 200 ml Panna fresca
 Pecorino grattuggiato
 sale e pepe q.b.

Direzione

1

Preparate la pasta brisée. Mettete la farina ed il burro in un robot da cucina e azionatelo a scatti, in modo da creare un composto sbriciolato senza farlo surriscaldare. Versate i tre cucchiai di acqua gelata ed azionate nuovamente il robot da cucina fino ad ottenere un impasto omogeneo. Prendete il composto dal robot da cucina e lavoratelo lievemente a mano per renderlo ancora più liscio, poi avvolgetelo nella carta da forno e, servendovi di un mattarello, schiacciatelo leggermente creando una di mattonella. Lasciate riposare l’impasto in frigo per almeno un paio d’ore: avendo conservato l’impasto a mattonella, l’impasto raggiungerà più facilmente una temperatura costante. Preriscaldate il forno a 180°C.

2

Trascorso il tempo di riposo, su una spianatoia lavorate lievemente l’impasto per renderlo più modellabile e, con un mattarello, stendete una sfoglia di circa 3-4 mm di spessore. Rivestite l’interno di uno stampo precedentemente imburrato, bucherellate il fondo con una forchetta e cuocete per 10 minuti a 180°C. Togliete dal forno ed abbassate la temperatura a 160°C.

3

In una casseruola, fate sciogliere il burro e fate soffriggere lo scalogno. Aggiungete le zucchine tagliate a julienne e fate ammorbidire per 5 minuti. Aggiungete la pancetta tagliata a striscioline larghe ma sottili e fate saltare in padella insieme alle zucchine per altri cinque minuti. Togliete dal fuoco e scolate il composto per eliminare il burro fuso in eccesso che avete utilizzato per la cottura. Unite alle zucchine e alla pancetta anche la scamorza affumicata tagliata a dadini e mescolate.

4

In una ciotola, sbattete le uova e unite la panna fresca, poi aggiungete sale e pepe. Distribuite il pecorino grattugiato sul fondo del guscio di pasta brisée e versate le zucchine con la pancetta e la scamorza affumicata. Distribuite uniformemente e, infine, versate il composto di uova e panna. Infornate a 160°C per 40 minuti circa, o comunque fino a quando la superficie non risulterà dorata e la panna si sarà rappresa. Sfornate il tutto ed ecco che la vostra quiche sarà pronta da gustare. Vi consigliamo di servirla tiepida.

Quiche con zucchine, pancetta e scamorza affumicata