Pasta con melanzane, pomodori secchi e Fiore Sardo DOP

AutoreGuido BoschettiCategoriaDifficoltaBeginner
Portate1 Porzioni
Tempo di preparazione20 minsTempo Totale30 mins
 400 g Pasta
 40 g Pomodori Secchi
 300 g Melanzane
 2 Cipollotti
 1 Spicchio d'aglio
 4 g Peperoncino Rosso
 60 g Pinoli
 4 Cucchiai di Olio di Oliva
 20 g Basilico
 50 g Fiore Sardo Dop
1

Per prima cosa mettete a rinvenire i pomodorini secchi in una ciotola immergendoli in acqua calda per 5 minuti. Quando si saranno ammorbiditi tagliateli a listarelle e metteteli da parte.

2

Quindi tagliate le melanzane in rondelle dello spessore di 3 mm circa. Tritate l’aglio, affettate i cipollotti e il peperoncino e mettete tutto in una padella capiente insieme ai 4 cucchiai di olio. Fate soffriggere per un paio di minuti e poi unite le melanzane. Aggiungete quindi i pomodori secchi a listarelle e un mestolo d'acqua calda; lasciate cuocere.

3

Quando le melanzane si saranno ammorbidite, spegnete il fuoco e aggiungete le foglie di basilico spezzettate grossolanamente con le dita.

4

Quindi cuocete la pasta in acqua salata e nel frattempo mettete a tostare i pinoli in una padella antiaderente senza aggiungere alcun condimento.

5

Una volta che la pasta sarà cotta, scolatela lasciando all'interno un po’ di acqua di cottura e versatela in padella.
Fatela saltare per un minuto in modo da amalgamare bene il tutto, aggiungete i pinoli tostati e in ultimo il Fiore Sardo DOP grattugiato. Mescolate per bene e servite la pasta calda o fredda a seconda della vostra preferenza.

Ingredienti

 400 g Pasta
 40 g Pomodori Secchi
 300 g Melanzane
 2 Cipollotti
 1 Spicchio d'aglio
 4 g Peperoncino Rosso
 60 g Pinoli
 4 Cucchiai di Olio di Oliva
 20 g Basilico
 50 g Fiore Sardo Dop

Direzione

1

Per prima cosa mettete a rinvenire i pomodorini secchi in una ciotola immergendoli in acqua calda per 5 minuti. Quando si saranno ammorbiditi tagliateli a listarelle e metteteli da parte.

2

Quindi tagliate le melanzane in rondelle dello spessore di 3 mm circa. Tritate l’aglio, affettate i cipollotti e il peperoncino e mettete tutto in una padella capiente insieme ai 4 cucchiai di olio. Fate soffriggere per un paio di minuti e poi unite le melanzane. Aggiungete quindi i pomodori secchi a listarelle e un mestolo d'acqua calda; lasciate cuocere.

3

Quando le melanzane si saranno ammorbidite, spegnete il fuoco e aggiungete le foglie di basilico spezzettate grossolanamente con le dita.

4

Quindi cuocete la pasta in acqua salata e nel frattempo mettete a tostare i pinoli in una padella antiaderente senza aggiungere alcun condimento.

5

Una volta che la pasta sarà cotta, scolatela lasciando all'interno un po’ di acqua di cottura e versatela in padella.
Fatela saltare per un minuto in modo da amalgamare bene il tutto, aggiungete i pinoli tostati e in ultimo il Fiore Sardo DOP grattugiato. Mescolate per bene e servite la pasta calda o fredda a seconda della vostra preferenza.

Pasta con melanzane, pomodori secchi e Fiore Sardo DOP